Sei in: Home Ricette tradizionali Antipasti Bruschette ai funghi

Tag utili:

Bruschette ai funghi

Bruschette ai funghi

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Ingredienti

4 fette di pane toscano 300 g di funghi freschi misti Una manciata di prezzemolo fresco tritato ½ cipolla 1 spicchio di aglio 70 ml di vino bianco 4 cucchiai di olio extravergine di oliva Sale q.b.
Le bruschette ai funghi sono un antipasto che si può gustare caldo o anche freddo. La trifolatura dei funghi conferisce a questo piatto un sapore particolare, soprattutto se si usano funghi freschi. Inoltre, è possibile utilizzare un solo tipo di funghi o un misto, senza però tralasciare i porcini. Una valida alternativa alle più classiche bruschette con pomodoro, anche per facilità e velocità di preparazione.

Preparazione:
Per prima cosa pulite i funghi eliminando l'eventuale terra dal fondo del gambo; puliteli con un panno umido e asciugateli tamponando con carta assorbente. Tagliateli a fettine in senso verticale, così che mantengano la forma del fungo.

In una padella scaldate 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate soffriggere l'aglio tritato e mezza cipolla tritata finemente. Aggiungete i funghi, il prezzemolo tritato, salate e sfumate con il vino bianco. Cuocete per 10 minuti.

Nel frattempo, tagliate a fette il pane toscano, spennellatelo con olio extravergine di oliva, disponete le fette su una placca rivestita di carta forno e infornate a 180°C per 10 minuti. Quando il pane sarà tostato, disponete sulle fette i funghi trifolati e servite.

Accorgimenti:
I funghi richiedono una pulizia accurata ma veloce, non devono stare troppo tempo a contatto con acqua e non vanno strofinati con troppa forza.

Idee e varianti:
Insieme ai funghi si possono mettere dei pezzetti di pomodorini Pachino oppure delle olive o, ancora, disporre sul pane una fetta di prosciutto cotto. Se le servite fredde, spalmate sul pane un leggero strato di robiola al tartufo. Potete inoltre disporre sopra ogni bruschetta una fettina di Parmigiano Reggiano.